spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Menu principale
Home
I nostri articoli
Web link
Contattaci
Cerca
Trofeo Sfide
Notizie varie sul tennis
Newsletter






Statistiche
Visitatori: 3909127
« < Settembre 2017 > »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Home
ImageAugura a Tutti  Buone Feste!!!!   

Il contenuto e le opinioni degli articoli pubblicati su questo sito, laddove non sono firmati ASD Sfide,  non riflettono necessariamente la linea editoriale dell’Associazione ed il firmatario se ne assume la responsabilità.

Chiunque volesse e potesse aiutarci il nostro codice IBAN è:
IT30 Y076 0101 0000 0007 1161 186

SFIDE alla Scuola Media “DON MILANI” di Pecetto Torinese Stampa E-mail
mercoledì 22 gennaio 2014

di Enzo Miele

 ImageContinua l'attività di Sfide negli Istituti Scolastici sul territorio piemontese e le richieste di nostri interventi sono sempre in aumento segno che la scuola dimostra verso l'handicap un interesse che ci fa ben sperare nelle nuove generazioni.

Dopo gli ultimi appuntamenti di Torino e Chieri questa volta siamo stati ospiti della Scuola Media Statale "Don Milani" di Pecetto Torinese dove l'accoglienza e l'interesse che anche qui ci hanno dimostrato sono per noi sempre stimoli a continuare e certezze dell'utilità di questi incontri.

Le classi coinvolte erano le terze A, B e C suddivise nelle due giornate del 9 e del 14 gennaio scorso e ad accoglierci e darci il benvenuto la promotrice dell'incontro con Sfide, la Prof.ssa Paola Orta alla quale rivolgiamo subito un ringraziamento, da estendere ovviamente anche alla Dirigenza Scolastica e tutti i soggetti decisionali, per l'opportunità  offertaci di sensibilizzazione del mondo adolescenziale della scuola verso il mondo della disabilità.

Naturalmente poiché il tempo a disposizione per ogni classe corrisponde alla canonica ora scolastica i nostri  incontri hanno ormai un cliché ben collaudato fatto di esibizione degli atleti di Sfide, prova di tennis in carrozzina da parte degli studenti ed infine un piccolo incontro dialettico dedicato alle riflessioni e domande che chiunque può fare e rivolgerci.

Come facciamo sempre, abbiamo iniziato con l'abbassare la rete della pallavolo per trasformarla in una rete da tennis ed abbiamo cominciato, nonostante le comunque ridotte dimensioni della palestra, a far vedere ai ragazzi/e come ci si muove e si gioca a tennis anche restando seduti su una sedia a rotelle mentre un altro rappresentante del gruppo Sfide presentava gli atleti ed i tecnici ed illustrava brevemente la cronistoria della nostra associazione, i risultati ottenuti finora e le finalità che perseguiamo.

E' seguito, come da rito, il momento della prova da parte dei ragazzi, che in verità, questa volta ha coinvolto proprio tutti nessuno escluso e tutti sono sembrati in grado di capire la fatica da superare e soprattutto la volontà che occorre per non fermarsi alla prima difficoltà.

Infine, come detto, l'ultima parte del tempo a disposizione è stata dedicata alle riflessioni degli studenti senza sottrarci poi alle loro rituali domande sull'argomento handicap che ci danno sempre modo di poter cercare di sensibilizzarli sul problema delle barriere mentali ed architettoniche che ancora troppa gente non riesce ad abbattere.

Al momento del commiato abbiamo omaggiato i ragazzi di qualche gadget e del classico calendario dell'Associazione Sfide e fatto loro un grosso in bocca al lupo per un futuro sereno.

Come per le precedenti dimostrative anche questa volta l 'interesse e la partecipazione dei ragazzi sono state ottime pur non stancandoci mai di dire e scrivere che se ogni volta che andiamo nelle scuole riusciamo a catturare anche solo l'interesse di un ragazzo o una ragazza che porterà seco nel tempo l'esperienza fatta, non potremo mai dire di aver sprecato il nostro tempo.
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

< Prec.   Pros. >
Notizie Flash
Sponsor
Ortopedia Battistoni
Image
Con il contributo di
Regione Piemonte
COMPAGNIA di San Paolo
Collaborazioni e Patrocini
CIP Asl 7
A.S.C.  CRAL TT
Chi e' online
spacer.png, 0 kB